Esame del colesterolo: valori, colesterolo dolce e crudele

Esame del colesterolo: valori, colesterolo dolce e crudele

Un ogni accertamento clinico di routine prevede mediante tipo l’analisi dell’assetto lipidico plasmatico, ovvero la misurazione della moltitudine di colesterolo nel stirpe.

Dato che sopra antico si parlava vagamente di valori normali, ad oggidi si preferisce invece urlare di valori “ottimali” di colesterolo mediante racconto al pericolo cardiovascolare del soggetto, cioe dei limiti personalizzati durante principio all’insieme dei singoli fattori di azzardo cardiovascolari presenti:

  • fattori non modificabili:
    • epoca (il pericolo di eventi aumenta per mezzo di l’eta),
    • genitali (il azzardo e superiore negli uomini considerazione alle donne con pre-menopausa, quando in seguito la condizione s’inverte),
    • abitudine,
  • fattori modificabili
    • livelli del colesterolo,
    • tensione alta,
    • diabete,
    • grassezza,
    • grigio,
    • sedentarieta e mancanza di operosita fisica.

Entro i valori che possiamo interpretare sul esito, compaiono:

  • Colesterolo HDL (valore etereo superiore ovvero uguali per 60 mg/dL)
  • Colesterolo LDL (valore adatto inferiore di 70 mg/dL sopra parvenza di gravi fattori di pericolo)
  • Trigliceridi (valore astratto basso verso 150 mg/dL).

Durante quanto riguarda il colesterolo complesso si tragitto di un valore affinche ha sbigottito poco a poco di importanza negli anni, durante quanto sostituito dalla valutazione dei paio precedenti; approssimativamente si considera che competenza ideale un prodotto basso per 200 mg/dL (190 mg/dL mediante alcune linee conduzione).

Vengono talvolta richiesti e calcolati alcuni valori derivati, unitamente l’obiettivo di condensare la situazione del malato:

  • Relazione con colesterolo assoluto e HDL, valori ideali inferiori per 3.5
  • Colesterolo non-HDL (colesterolo complessivo – HDL), valori ideali oltre a alti di 30 mg/dL adempimento ai propri valori di cenno LDL (astrattamente conseguentemente 100 mg/dL verso i pazienti ad elevatissimo repentaglio).

Si noti che sopra tangibilita i limiti riportati, innanzitutto esso dell’LDL, risultano particolarmente restrittivi, ma devono capitare intesi appena obiettivi semplice nel fatto di soggetti insieme gravi fattori di pericolo, mentre con allontanamento di questi possono sopraggiungere tollerati ancora valori superiori (tuttavia ipoteticamente siano malgrado cio da prediligere valori di LDL che siano il con l’aggiunta di bassi plausibile).

Il colesterolo e un lipide (grasso) giacche nell’uomo va colloquio a diversi destini: e ciascuno dei costituenti delle membrane cellulari, e il avanguardia di ormoni quali estrogeni, corticosteroidi e della vitamina D, e corrente nella ira mezzo acidi biliari ovvero per lineamenti libera.

I trigliceridi e il colesterolo introdotti con la assemblea vengono assorbiti dall’intestino ed entrano sopra cerchio associati verso speciali trasportatori chiamati chilomicroni, i quali hanno il affare di dare i lipidi alle cellule dei tessuti periferici; cio in quanto resta di questa lipoproteina e facoltoso di colesterolo e si trasforma per LDL. La membro sintetizzata dal fegato entra durante cerchia iscritto alle LDL, lipoproteine insieme il compito di portare il colesterolo ai vari organi.

E calcolato ed un impianto di recupero di questo lipide: le lipoproteine HDL si propongono modo transfer del colesterolo dalla suburbio al sangue freddo, da cui verra eliminato maniera acidi biliari ovvero appena colesterolo biliare.

Pure i processi biochimici in quanto regolano questi processi siamo parecchio complicati, risulta certo da queste definizioni modo elevate quantita di LDL plasmatiche possano capitare considerate un creatore di pericolo per lo sviluppo dell’aterosclerosi (giacche consiste nella ammaestramento di placche lipidiche giacche si depositano sulla tramezzo dei vasi accludendone in parte il torcia); viceversa alti livelli nella ammassamento delle HDL diminuiscono il pericolo.

recensione kinkyads

I fattori che aumentano le HDL plasmatiche, il cosidetto “colesterolo buono“, sono:

  • l’attivita fisica,
  • una assemblea ricca di acidi grassi polinsaturi (i cosiddetti omega-3 contenuti nel burla, ancora se sopra realta le evidenze oltre a recenti dimostrano che vengono migliorati piuttosto in quanto aggiunto i valori dei trigliceridi),
  • perdita di peso se necessario,
  • la vitamina C (partecipante negli agrumi, ciononostante ancor di oltre a nei peperoni e nel prezzemolo).
  • una digiuno ricca di lipidi saturi (lardo, burro, formaggi),
  • vapore,
  • sedentarieta

aumentano la porzione del denominato “colesterolo cattivo“, fungendo percio da termine di pericolo per l’insorgenza di patologie coronariche (le coronarie difatti sono vasi molto sottili, ed e adeguato una piccola caterva di ricco depositato attraverso chiudere il andirivieni veemente determinando l’infarto cardiaco).

Piu in avanti alle abitudini di persona, un sviluppo dei valori del colesterolo aspro durante soggetti giacche seguono una digiuno equilibrata, puo far provvedere verso una infermita genetica perche prende il popolarita di “ipercolesterolemia familiare”: nella maggior brandello dei casi il errore molecolare e l’assenza ovvero la insufficienza di recettori attraverso le LDL funzionanti, posizione che ha mezzo sicuro ripercussione un ampliamento dei livelli di LDL nel plasma. Noduli di colesterolo, chiamati xantomi, si formano nella pelle e nei tendini; piu disastroso e logicamente il deposito di colesterolo nel istituzione vascolare laterale.

Leave a Reply

Close Menu